NICOLA PASCUZZI PHOTOGRAPHER

Il mio interesse per il mondo della fotografia nasce all’età di 17 anni quando, durante un corso di Marketing e Comunicazione, ho capito l’importanza e il significato presente in una foto. Un’immagine può influire in modo significativo sulla persona che la guarda, aprendosi a varie e diverse interpretazioni.
Ho mosso i miei primi passi nel mondo della fotografia nel Wedding, settore che mi ha permesso di fare un’importante gavetta professionale. Da lì ho proseguito il mio percorso trasferendomi a Roma iniziando a collaborare con le agenzie di stampa e le testate giornalistiche nazionali e regionali (La Repubblica, Corriere della Sera). La fotografia mi permette da sempre di comunicare ed esprimere, nel filtro della mia personalità, la realtà che mi circondava.
L’esperienza sul campo è sempre stata accompagnata dalla formazione costante. Ho seguito corsi specialistici tenuti da professionisti della scena nazionale tra cui, Claudio Palmisano Photo Editing e Fotografo Le sue immagini sono pubblicate su National Geographic, New York Times, International Herald Tribune, Paris Match e l’Espresso, Rolando Fava Fotogiornalista dell’ANSA e nel 1978 insignito del premio United Press di New York, Angelo Franceschi Fotogiornalista e Reportagista del Corriere Della Sera, Il Messaggero, Il Tempo, Il resto Del Carlino, L’Unità, Il Manifesto, The Times, The New York Times, The Indipendent, Le Figaro, El Pais Le Monde e La Repubblica, Marianna Santoni Fotografa Pubblicitaria ed editing Dal 2004 collabora con le più grandi aziende a livello mondiale, le più alte realtà governative così come fotografi di fama internazionale. Grazie a queste esperienze ho potuto approfondire le tecniche e affinare le mie competenze, concentrandomi sul coinvolgimento emotivo e sul dare all’osservatore una naturale immersione nella scena.
Negli ultimi anni, il mio interesse è ritornato alle origini, alla fotografia e comunicazione pubblicitaria, intraprendendo un percorso molto personale nel mondo dell’immagine commerciale. Dal photoshooting di prodotti ai ritratti, ho maturato un mio stile comunicativo da abbinare alla narrazione e alla promozione di prodotti, servizi e imprese.
Collaboro, inoltre, con enti pubblici e privati per la promozione territoriale e il recupero delle memorie storiche e alla realizzazione di alcune pubblicazioni documentaristiche.